Eolie

Le Eolie sono diventate una meta turistica molto ricercata perché offrono eccezionali spunti paesaggistici e stupende spiagge, alcune delle quali raggiungibili solo via mare e l’attrattiva del clima sempre mite. Le isole maggiori dispongono di ottima ricettività alberghiera e di spunti di interesse legati a resti archeologici del periodo greco, medioevale, normanno e barocco.
L’arcipelago e’ formato da sette isole abitate: Lipari, Vulcano, Salina, Panarea, Filicudi, Alicudi, Stromboli, circondate da innumerevoli scogli e numerosi isolotti. Le isole sono tutte di origine vulcanica e oggi, a parte Stromboli e Vulcano, che sono ancora dei crateri attivi, i fenomeni vulcanici si manifestano con sorgenti termali e fumarole a Lipari e a Panarea.
Le isole Eolie offrono al turista una natura incontaminata, paesaggi mozzafiato, fondali di inestimabile bellezza ed un mare cristallino. La fonte maggiore per l'economia delle Isole Eolie è senza dubbio il turismo, che è stato incentivato dall'aumentare del numero di traghetti e battelli che collegano le isole con la terraferma. Il turismo è la fonte maggiore dell'economia locale grazie all'aumentare di aliscafi e battelli che ne hanno agevolato i collegamenti.

La vegetazione caratteristica è quella Mediterranea, oleandri, mirti, cisti, stipe, eriche, ginestre sono le piante maggiormente diffuse sono, inoltre, da ricordare gli arbusti aromatici di rosmarino e timo; abbondano in quasi tutte le Eolie le piante legnose: la vite e l'olivo. Tra i prodotti che si esportano meritano di essere ricordati i capperi e la malvasia, tipica di Salina e derivata dalle uve locali.
Le acque sono piene di vita e abbondano soprattutto alici, sarde, sgombri, molluschi e crostacei. Tradizionale, anche se con il tempo si va pian piano perdendo è la pesca del tonno e dello spada, che viene praticata a fine primavera a Lipari e a Stromboli.
Il clima dell'Arcipelago data la scarsità di precipitazioni, è mite in inverno e non eccessivamente elevata in estate, è notevolmente arido, se pur mitigato dalla piacevole frescura delle brezze marine.